cheap christian louboutin , christian louboutin sale, cheap ralph lauren, ralph lauren sale, Cheap Michael Kors, Michael Kors Australia, christian louboutin ouetlet uk Picci Blog / Weekend a Trieste: itinerario a prova di bambino! - Picci Blog
Trieste_Rive850

Weekend a Trieste: itinerario a prova di bambino!

Luisa di neomammaonboard ci racconta cosa fare a Trieste con i bambini!

Trieste non è proprio la prima città che viene in mente quando si pensa di trascorrere uno spensierato fine settimana fuori casa con i bambini. A dirla tutta, ci ha messo diverso tempo a conquistare anche me, ma oggi non saprei vivere in un posto diverso: il mare ad ogni angolo di strada, il vento, la comodità di avere tutto a portata di mano..

Trieste è una città affascinante e allegra che ha moltissimo da offrire se ci si appresta a viverla nel modo giusto. Non è una città da passeggino, anzitutto, ma se amate camminare e siete disposti ad armarvi di biglietto dell’autobus e marsupio (rigorosamente ergonomico, mi raccomando!), allora potete prepararvi a trascorrere un fine settimana sensazionale e ad innamorarvi perdutamente di questa magica città.

itinerario850

DAY 1

Iniziamo a sgranchirci le gambe. Parcheggiamo l’auto a Barcola e incamminiamoci lungo il suo spettacolare lungomare che ci offre l’opportunità di ammirare la città per intero, da lontano – se dovete ancora fare colazione, potrete approfittare di uno dei numerosi chioschi lungo il tragitto. Al termine della camminata giungerete ad una delle meraviglie del nostro paese: Il Castello di Miramare. Il palazzo, costruito attorno al 1855 per volere dell’arciduca Massimiliano D’Asburgo, si affaccia direttamente sulla costa ed è circondato da ventidue ettari di parco magnifico, interamente chiusi al traffico, dove potrete far correre i vostri figli senza timore. Al suo interno troverete anche un punto ristoro presso il quale riposare e rifocillarvi.

Recuperata la vostra vettura (se siete stanchi salite sull’autobus nr.6), vi consiglio di ripercorrere la strada costiera alla volta di Grignano e di trascorrere il resto del pomeriggio all’Immaginario Scientifico: uno splendido museo scientifico totalmente interattivo e multimediale con diversi percorsi tematici che nel weekend organizza svariate attività ludico-didattiche per bambini e ragazzi. Vi divertirete a scoprire assieme ai vostri bambini le meraviglie del cosmo e a sperimentare fenomeni scientifici nelle numerose sale in cui è “vietato NON toccare”.

DAY 2

Se avete trovato alloggio in città vi suggerisco di iniziare questa seconda giornata in relax, passeggiando in riva al mare e gustando un buon “Capo in B” (caffè macchiato servito in un bicchiere di vetro) in un bar del centro. Lasciarsi incantare dall’affaccio sul mare di Piazza Unità e passeggiare lungo Molo Audace in una splendida giornata di sole è una di quelle cose alle quali nessun triestino può rinunciare!

L’attrazione che ogni bambino desidera “visitare” più di tutte non dista molto da dove vi trovate: è lo storico “Tram di Opcina”, proprio quello della canzone!! Salite a bordo e godetevi il panorama, ne vale veramente la pena!

Trieste_Tram850

Giunti al capolinea potrete decidere se fare un giro per la Città di Opicina, due passi lungo la panoramica Strada Napoleonica partendo dall’Obelisco di Opicina, oppure salire nuovamente sul tram e tornare in città per il pranzo.

Nel pomeriggio, prima di rincasare, vi consiglio vivamente di salire a bordo dell’autobus nr.24, partendo da Piazza Unità, che vi porterà direttamente al Castello di S.Giusto, simbolo storico della città.

La fortezza a forma triangolare, così particolare con i suoi tre bastioni e la sua splendida vista sul golfo, lascerà sicuramente incantati mamma e papà, mentre la fantastica esposizione d’armi delle sale interne saprà conquistare i bambini più impavidi e avventurosi.

Venite a trovarci!



'Weekend a Trieste: itinerario a prova di bambino!' ha 1 commento

  1. 23 febbraio 2015 @ 17:48 Luisa V

    Grazie, per avermi dato l’opportunità di raccontarvi della mia splendida città. ;-*

    Rispondi


Commenti?

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.

2015 © picci blog a cura di Pressme Orologi Replica Rolex