cheap christian louboutin , christian louboutin sale, cheap ralph lauren, ralph lauren sale, Cheap Michael Kors, Michael Kors Australia, christian louboutin ouetlet uk Picci Blog / Sdraietta per il bebè: quando usarla?
sdraietta-bebè-quando-usarla

Sdraietta per il bebè: quando usarla?

sdraietta-bebè-quando-usarla

Il tuo bambino è super curioso già dai primi mesi. I suoi occhi si spostano da un posto all’altro, da un oggetto all’altro, sempre alla ricerca di nuovi stimoli.

Per metterlo nelle migliori condizioni per scoprire il mondo attorno a lui in totale sicurezza ci sono tantissimo modi, uno di questi è sicuramente la sdraietta: prima del box, questo accessorio ti permette di portare il tuo bambino con te, tenerlo d’occhio e permettergli di guardare il mondo da una nuova prospettiva.

Da quando è consigliabile usarla? Gli esperti suggeriscono di utilizzarla a partire dai due mesi con l’ausilio di un apposito riduttore. Dai tre ai nove mesi, puoi usarla tranquillamente assicurandoti che il tuo bambino sia ben agganciato alla seduta. Dopo i 9 mesi, il tuo bambino sarà già grande abbastanza per iniziare a muoversi e a gattonare, per cui la sdraietta potrebbe risultargli un po’ stretta, a quel punto è consigliabile usare il box.

La sdraietta è un accessorio utilissimo nei primi mesi di vita anche perché consente di avere il bambino accanto a te e di immergerlo così nel tuo mondo e in quello della tua famiglia: puoi infatti tenerlo accanto a te per saldare il vostro legame e fargli dare un’occhiata al mondo degli adulti, oppure guardare insieme un film o una serie tv in salotto, oppure ancora per stare un po’ insieme al fratellino o alla sorellina. Puoi posizionare la sdraietta dove vuoi, l’importante è non metterla in posizioni rialzate o di non usarla al posto di ovetto o seggiolino quando il bambino viaggia in macchina.


Ma quali sono le caratteristiche della sdraietta perfetta?

Innanzitutto deve essere sicura e comoda per il bambino, per questo bisogna assicurarsi che abbia il giusto sistema di protezioni e imbottiture. Inoltre deve essere realizzata con materiali di prima qualità, atossici e lavabili facilmente, perché la sicurezza passa anche da questo.
Poi deve essere facile e leggera da trasportare, per portarla con te ovunque tu voglia e ogni volta che ne senti il bisogno. Il tocco in più? Una giostrina per stimolare i sensi e la curiosità del bambino e, perché no, distrarlo quando fa i capricci.

Una delle nostre preferite è sicuramente la Baby Sdraietta di Skip Hop: sicura e comoda per lui, pratica e leggera per te. Inoltre, se sei in cerca della perfetta idea regalo per una neo-mamma, questo è decisamente l’accessorio che fa al caso tuo.
Scopri la Baby Sdraietta Skip Hop e divertiti a scoprire il mondo insieme al tuo bambino!



'Sdraietta per il bebè: quando usarla?' non ha commenti

Commenta per primo questo post!

Commenti?

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.