cheap christian louboutin , christian louboutin sale, cheap ralph lauren, ralph lauren sale, Cheap Michael Kors, Michael Kors Australia, christian louboutin ouetlet uk Picci Blog / Picci Interviste: The WoMoms
image-5-1024x813

Picci Interviste: The WoMoms

the wo mom

Pronti per il nuovo appuntamento con le Picci Interviste?

Dopo “Three Little Pigs”“Facciamo che sono mamma” e “Mondi di Thalia&Zeno” è il turno di Soraida del blog di “The Wo Moms” nonchè nostra Ambasciatrice Picci.

Ci parlerà di come è diventata mamma e darà qualche consiglio a chi ancora lo deve diventare!

Buona lettura!

 

1. Hai sempre voluto essere mamma?

In realtà no, mi sono fidanzata e poi sposata, ma l’idea di famiglia per me poteva finire lì. Sembra impossibile ora e quando ci penso mi viene da sorridere malinconicamente pensando a quanto egoista ero e sopratutto a quanto mi stavo perdendo. Sono rimasta incinta di Alex subito, al primo tentativo per la felicità di mio marito, io invece per nove mesi mi sono chiesta se sarei stata in grado di essere una buona madre, il mio istinto materno era pari a zero, in vita mia prima di allora avevo tenuto un neonato in braccio, mi erano totalmente indifferenti, belli da guardare e nulla più. Alex è stato il primo che ho tenuto tra le mie braccia, quando me l’hanno dato subito dopo il parto ho capito che l’essere madre è il dono più grande del mondo. Con lui ho scoperto un instinto materno che non pensavo di avere e questo sentimento mi ha cambiata facendomi scoprire dei lati di me che erano quasi nascosti, come per esempio la dolcezza. Il mio carattere è cambiato: da “egoista” che ero, ho messo in primis il mio bambino, è lui che mi ha fatto crescere come persona.

2. Descrivi la nascita in poche parole. 

È il più grande dono che ci è stato dato, dare la vita ad una parte di noi che sarà per sempre il nostro amore più grande.

3. Quale genitore ti ha influenzato di più?

Indubbiamente mio padre, paziente e sempre pronto ad aiutarmi e se necessario a spiegarmi dove sbagliavo anziché sgridarmi e basta, è una cosa che fa la differenza e a mia volta cerco sempre di fare lo stesso per i miei figli.

 

interviste picci

 

4. Il miglior consiglio che ti sia stato dato?

Essere un esempio per i mie figli, loro guardano ciò che siamo, non quello che diciamo loro di fare. Sono il nostro specchio!

5. Qual è la cosa migliore dell’essere mamma?

Tornare bambina.

6. Qual è il giorno perfetto in famiglia?  

La domenica, relax e coccole.

7. Qualche consiglio per le neo-mamme?

Non dimenticatevi mai di voi stesse, prima di essere madri siamo donne e non è giusto annullarsi totalmente per i figli, si possono conciliare entrambe le cose. A questo proposito io e altre meravigliose ragazze abbiamo fondato il blog The Womoms, WOMOMS nasce dal binomio Women & Moms, siamo mamme che non hanno dimenticato l’importanza di essere prima di tutto donne.

 

interviste picci

 

8. A che cosa hai rinunciato?

La vita di ogni giorno è indubbiamente cambiata e mi ha “costretto” a sapermi organizzare e mettere in secondo piano la casa e, altra cosa importante, mi ha insegnato a riscoprire il valore delle cose più semplici.

9. Qual è stata la prima parola pronunciata da tuo figlio/i?

Papà, una soddisfazione vero? Notti insonni e decine di pannolini cambiati per sentire quella vocina dire “pa-pa” ma io sono convinta fosse pappa e non papà 😉

10. Che cosa lo/li fa ridere?

Alex ormai ha 4 anni e ride sempre, ha il sorriso stampato e la gioia di vivere, Nicole sei mesi ride quando le faccio il bubusetette o quando suo fratello con una vocina le parla e racconta favole, credo che rida per le facce buffe che riesce a fare.

Nomina tre mamme blogger da far conoscere ai nostri lettori.

 

Grazie a The Womoms  ne conosco un sacco e le adoro tutte, ognuna di loro ha una storia da raccontare, ma se proprio devo fare tre nomi eccoli:

Momokoplush 

Oanadascalul

Walkingfashionwoman 



'Picci Interviste: The WoMoms' ha 1 commento

  1. 17 settembre 2014 @ 21:48 Frac komina

    Bellissima donna meravigliosa mamma♡

    Rispondi


Commenti?

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.