cheap christian louboutin , christian louboutin sale, cheap ralph lauren, ralph lauren sale, Cheap Michael Kors, Michael Kors Australia, christian louboutin ouetlet uk Picci Blog / Scegli il colore della cameretta con Mammabanana - Picci Blog
picci_mammabanana_concorso_riquadro copia

Scegli il colore della cameretta con Mammabanana

Con il lancio della nuova collezione di camerette Picci abbiamo approfittato per regalare ai nostri affezionati clienti una parure di lenzuolini della cameretta Cheesecake 2016.

Per farlo abbiamo scelto di appoggiarci a un portale ironico e divertente che dedica i suoi contenuti alle mamme e ai più piccolini arricchendoli di grafiche sempre nuove. Stiamo parlando di Mammabanana.

Sul loro sito potete trovare l’articolo che ripubblichiamo nel nostro blog e con il quale lanciamo assieme il concorso che partirà domani, 15 Ottobre, e si protrarrà fino al 30 del mese.

Cosa dovete fare per vincere? Vi basterà rispondere a tre domande che verranno pubblicate sulla nostra pagina Facebook e su quella di Mammabanana e aspettare il 30 ottobre quando, tra le persone che avranno risposto correttamente, verrà estratto il vincitore.

picci_mammabanana_concorso_riquadroL’articolo che lancia il concorso è dedicato all‘importanza del colore nella stanza di un bambino. Ve lo riportiamo qui:

“I colori hanno un impatto sullo stato d’animo dei nostri figli, per questo è importante scegliere bene i toni per la decorazione della sua cameretta, per stimolare creatività e aiutare il suo corretto sviluppo.

Ogni colore ha un impatto diverso sui bambini.

Rosso:

è un colore stimolante e molto energico, buono a sapersi: la pressione sanguigna e la produzione di emoglobina aumenta sotto la sua influenza. Il rosso è ideale come colore secondario o complementare per i bimbi privi di energia.

Arancione:

è rilassante e allo stesso tempo stimolante. Si consiglia di utilizzarlo in camera di un bambino che inizia ad andare a scuola. I toni arancio hanno un impatto positivo sul sistema immunitario.

Giallo:

è antidepressivo, stimola il sistema nervoso e rallegra. Dovrebbe essere usato nella stanza di un bambino che ha bisogno di ridere e di gioia. Promuove lo sviluppo dell’intelletto, stimola la capacità mentale e aiuta l’assimilazione delle informazioni. Aumenta la sensazione di sicurezza.

Verde:

è un colore che calma e ha grandi proprietà anti-stress. Si consiglia di usare il verde nella camera da letto di un bambino iperattivo. Questo colore aiuta anche a combattere la stanchezza.

Blu:

è un colore che rilassa e calma, allevia gli stati emotivi negativi.  E’ particolarmente indicato per i bambini aggressivi e che hanno problemi di concentrazione.

Viola:

è un colore che calma. Questo colore è particolarmente consigliato per sviluppare la creatività e il lavoro artistico, sembrerebbe anche utile per eliminare la stanchezza, e combattere l’insonnia. Buono a sapersi: il Feng Shui (arte orientale che si propone di supportare l’architettura tradizionale nella progettazione dell’arredamento domestico) consiglia di attivare una zona ricca di viola, che ispira e stimola l’immaginazione di vostro figlio.

Indaco (settimo colore dell’ arcobaleno):

stimola l’attività mentale ha un impatto positivo sui sensi come l’olfatto, l’udito, e la vista.

Rosa:

è un ottimo palliativo allo stress e alla tristezza. Ecco perché si dice “vedere la vita in rosa”. Questo colore dolce e morbido crea un’atmosfera decisamente romantica nella cameretta di un bambino. Buono a sapersi – nel Feng Shui, il rosa è il colore delle bambine, che simboleggia la loro tenerezza e femminilità, e la capacità di amare.

Bianco:

è un colore che dà un senso di purezza e freschezza in camera di un bambino. E’ uno dei toni più utilizzati nelle nostre camere, perché è un colore che illumina e schiarisce una stanza, in più il bianco dovrebbe promuovere la guarigione e il sonno.

mammbanana_slider_colori-cameretta

Le tendenze per dipingere la cameretta di vostro figlio.

I colori nella stanza dei neonati dovrebbero essere pastello, luminosi e nitidi, e nella stanza di un bambino più grande colori vivaci e luminosi.

Il bianco, utilizzato in passato troppo spesso per dipingere le pareti della stanza di un neonato è diventato monotono e si sporca troppo rapidamente.

Cerchiamo di adattare i colori della stanza alla personalità del bambino, piuttosto che dipingere una stanza in blu per un bambino e rosa per una bambina. Usciamo dagli schemi, coraggio con i colori!

Un colore che è recentemente diventato di moda nell’arredamento delle camerette per bambini è il beige vaniglia con un tocco di rosa cipria, tuttavia, per ingrandire una stanza è meglio usare un beige più freddo.

Se si decide di dipingere le pareti di un colore brillante, meglio scegliere mobili in tonalità neutre, per esempio muri gialli e turchese con mobili di colore ecru”.

Vi piace questo articolo? Scoprite tutto l’universo di Mammabanana su Mammabanana.com: educazione e psicologia per mamme  & bambini.



'Scegli il colore della cameretta con Mammabanana' non ha commenti

Commenta per primo questo post!

Commenti?

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.