cheap christian louboutin , christian louboutin sale, cheap ralph lauren, ralph lauren sale, Cheap Michael Kors, Michael Kors Australia, christian louboutin ouetlet uk Picci Blog / Cameretta per bebè in stile urban jungle? 3 consigli
neonato-cameretta-stile-urban-jungle-consigli

Cameretta per bebè in stile urban jungle? 3 consigli

neonato-cameretta-stile-urban-jungle-consigli

Bebè in arrivo? Se sì, sarai alle prese con tutti i preparativi in vista della sua nascita: passeggino, seggiolino auto, culla, fasciatoio…Sono tante le cose a cui pensare, ma di solito in cima alla lista c’è sempre lei, la cameretta.

Quando diventiamo genitori vogliamo riservare fin dal primo giorno solo il meglio al nostro bambino: ecco perché creare un ambiente confortevole, sereno e accogliente per lui è di solito la nostra priorità. In fin dei conti, il piccolo passerà tante ore della sua giornata all’interno della sua stanzetta e man mano che crescerà vivrà questo ambiente come il suo rifugio.

Da grande avrà tutto il tempo di cambiarne lo stile e i dettagli, ma alla nascita il ruolo da “interior designer” spetta a noi mamme e papà. Molti oggi scelgono di arredare in stile minimal, prediligendo i colori chiari come il bianco, e limitano i particolari allo stretto necessario per essere poi liberi di “cambiare vestito” alla propria casa con grande facilità. 

Ci sono però alcune tendenze alternative che possono essere di ispirazione per chi cerca qualcosa di diverso, ma non troppo eccentrico. Lo stile urban jungle è una di queste tendenze: ma perché piace? Per chi non lo conoscesse, si tratta di uno stile caratterizzato principalmente dal richiamo alla naturadato non solo dalla scelta delle piante verdi, ma anche e soprattutto dall’utilizzo di materiali naturali per i complementi e gli arredi e dalla scelta di stampe e decori in tema.

Per i suoi tratti delicati e fini, questo stile si presta benissimo anche alla cameretta dei bambini. Ecco qualche consiglio per arredare la stanza dei piccoli in stile urban jungle.

  • Scegli mobili dai colori chiari, come la culla con cappotta verde acqua Ozzy Dili Best. Questa culla, dal fascino romantico e intramontabile, è composta da struttura con cesta in giunco modello – prodotto naturale ricavato da una pianta acquatica – ha il rivestimento tessile in 100% cotone, include materasso e cuscino antisoffoco. È adatto fin dai primi giorni di vita del neonato e si può utilizzare fino ai 6 mesi.
  • I tessili diventano un complemento d’arredo a tutti gli effetti. È importante quindi sceglierli con fantasie legate alla natura, come animali e piante: i cuscini a forma di coniglio e di scoiattolo della collezione Ozzy Dili Best sono un’idea carina per personalizzare ancora di più la stanza. Se poi vuoi avere tutto coordinato, puoi scegliere anche il set lenzuola per culla e la copertina Minky verdeacqua entrambi in 100% cotone.
  • Carta da parati. Se vuoi fare le cose per bene, il consiglio è quello di dare un ulteriore tocco di design anche alle pareti. Non c’è modo di migliore di dare forza al fascino delle piante se non quello di dipingere parte delle pareti di una stanza. Per non appesantire troppo l’effetto finale (e per scongiurare il rischio di stufarsi dopo poco tempo) puoi anche decidere di applicare la carta da parati soltanto in alcuni punti della camera oppure per rivestire gli interni dell’armadio.

 

 

 



'Cameretta per bebè in stile urban jungle? 3 consigli' non ha commenti

Commenta per primo questo post!

Commenti?

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.