cheap christian louboutin , christian louboutin sale, cheap ralph lauren, ralph lauren sale, Cheap Michael Kors, Michael Kors Australia, christian louboutin ouetlet uk Picci Blog / Bambini nel lettone, fino a quando? - Picci Blog
Bambini-Lettone

Bambini nel lettone, fino a quando?

Bambini-Lettone

Quando il bambino è appena nato, molti genitori scelgono di dormire in modalità co-sleeping. Una scelta che ha numerosi vantaggi, come abbiamo spiegato in questo articolo, ma con una data di scadenza che gli esperti individuano massimo intorno ai 3 anni. Ma come fare quando il bambino diventa grande e vuole comunque dormire nel lettone?

Gli spazi dei piccoli e quelli dei grandi dovrebbero rimanere ben distinti, ma arrivare a questa consapevolezza spesso richiede del tempo, come sapranno molti genitori che faticano a far comprendere al bambino che è troppo grande per dormire ancora con mamma e papà. Bisogna fare attenzione a non lasciare che i bambini, dopo una certa età,  entrino in camera dei grandi senza bussare o che si buttino nel lettone senza chiedere il permesso, perché questo potrebbe portarli, col tempo, a diventare irrispettosi degli spazi e dell’autorità dei grandi.

E perché anche i genitori hanno il diritto ai propri spazi!

Come fare allora col bambino che non vuole lasciare il lettone a mamma e papà?

Bisogna partire da una presa di consapevolezza da parte di entrambi i genitori: così com’è importante far sentire al piccolo tutto il calore e l’affetto possibile, è anche importante insegnargli a dormire da solo e a conquistarsi, gradualmente, la sua naturale autonomia. Il processo deve esser graduale ma deciso: va spiegato al bambino che lasciare il lettone non vuol dire che mamma e papà non gli vogliono più bene o lo stanno abbandonando, ma anzi è un atto di fiducia nei suoi confronti. Bisogna spiegare al bambino che diventare grandi non è un momento di paura, ma di speranza e di crescita. 

È importante non cedere alle richieste del bambino, specie se dovessero farsi insistenti: molti genitori assecondano i capricci per sfinimento e spesso è uno dei due genitori a dover abbandonare il letto, quasi sempre il papà. 

Ricordate sempre che la felicità del bambino dipende anche dalla serenità della coppia e che dimostrarvi sereni, fermi e collaborativi fa bene sia al bambino che a voi.

Non abbiate paura di prendere decisioni apparentemente dure per il piccolo ma non abbiate nemmeno paura di accoglierlo nel lettone quanto è piccolino: ogni cambiamento va vissuto con serenità e consapevolezza sia per voi che per lui.



'Bambini nel lettone, fino a quando?' non ha commenti

Commenta per primo questo post!

Commenti?

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.